Il sindaco-blogger rinviato a giudizio per diffamazione

dellaRagioneSindacoUna perizia della Sovrintendenza ha messo nei guai il giovane sindaco-blogger di Bacoli in prov. di Napoli unitamente al giornalista professionista che aveva ripresa e rilanciata la notizia risultata falsa e diffusa con un video da Giosy, il fantasioso consigliere comunale divenuto sindaco grazie alla bravura con la quale utilizza i nuovi media. Ha meritato però il rinvio a giudizio secondo l’esame in prima istanza del GUP, perché la notizia non è risultata rispondente al vero. Un monito non solamente per i bloggers, ma soprattutto per i giornalisti che si lasciano facilmente prendere dalla foga dei clic

Il sindaco-blogger rinviato a giudizio per diffamazioneultima modifica: 2015-10-14T16:41:37+02:00da furher
Reposta per primo quest’articolo